Internazionalizzazione

Nel mondo globalizzato l’Università deve assumere un’ottica internazionale che metta in grado gli studenti di interagire con realtà sociali e professionali diverse. Vista la esplicita vocazione del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne a promuovere una continua e proficua mediazione linguistica e interculturale, l’Internazionalizzazione diventa un aspetto particolarmente rilevante e qualificante della sua attività.

A tal fine il Dipartimento intrattiene diverse forme di collaborazione internazionale con numerose Università estere, in ambito europeo ed extraeuropeo, checoinvolgono studenti e docentia fini didattici e di ricerca.

Gli studenti del Dipartimento interessati a trascorrere un periodo di studio o di lavoro all’estero, hanno a disposizione: 

 - Programma ERASMUS+ per motivi di studio: lo studente trascorre da 3 a 12 mesi presso un’università estera, tra le 61 con cui è attivo un accordo, e vi sostiene esami, che sono poi riconosciuti dal Dipartimento, o vi svolge parte dell’elaborato della tesi di laurea; (link http://unich.llpmanager.it/studenti/; http://www.esnchietipescara.eu)

 - Programma ERASMUS+ Traineeship: lo studente si reca presso un’organizzazione/istituzione/azienda estera,da lui selezionata,per compiere uno stage poi riconosciuto dal Dipartimento; (link http://unich.traineeship.it)

 - Convenzioni internazionali: lo studente compie un soggiorno presso un’università estera extra UE, tra le 42 disponibili in Ateneo, in cui sostiene esami che sono poi riconosciuti dal Dipartimento, o vi svolge parte dell’elaborato della tesi di laurea. (linkhttp://www.unich.it/didattica/studiare-allestero/convenzioni-internazionali)

 Gli studenti incoming (http://www.unich.it/didattica/studiare-allestero/erasmus-incoming-students) hanno la possibilità di seguire corsi di varie discipline attivati nel Dipartimento anche in lingua inglese (ved. allegato 1). Inoltre, gli studenti stranieri che avessero bisogno di un potenziamento della competenza in lingua italiana potranno accedere a corsi appositi durante l’intero anno accademico. (http://cla.unich.it)

 Gestione delle Relazioni Internazionali

 Delegato del Rettore alle Relazioni Internazionali 

 Delegate del Dipartimento per il progetto Erasmus+

 Delegata del Dipartimento per le Convenzioni Internazionali

Bando mobilità studenti UdA-Nazareth College-Rochester-NY-USA Dipartimento di Lingue. A.A. 2018/19

Il coordinatore della Convenzione 

BANDO DI AMMISSIONE AL PROGRAMMA ACCADEMICO INTERNAZIONALE “WORLD CULTURAL HERITAGE STUDIES” - 2018.
Il Centro interuniversitario per la formazione internazionale H2CU attiva, in collaborazione con la Fordham University di New York, l’International Program on World Cultural Heritage Studies per l’anno 2018. 

Il programma intende fornire ai partecipanti un approfondimento dei concetti fondamentali del World Cultural Heritage e di alcuni tra i metodi e abilità richieste per l’interpretazione del patrimonio culturale, per la sua conservazione e cura. Esso consente di trascorrere un periodo di studio presso la Fordham University con la quale il Centro H2CU (di cui fa parte anche l’Ateneo “G. d’Annunzio”) ha stipulato uno specifico accordo di collaborazione.

Il bando è scaricabile anche dal sito: