Tirocinio

Corsi, stages e tirocini

 Corsi, stages o tirocini sono obbligatori e previsti al terzo anno in entrambi i Corsi di Laurea triennali e al secondo anno nelle due Lauree magistrali, in attuazione del D.M. 509/99 per l'orientamento degli studenti al mondo del lavoro. Le attività di orientamento al lavoro sono coordinate dalla dott.ssa Lorena Savini.

STAGES E TIROCINI

Per stage o tirocinio si intende un periodo di formazione e orientamento al lavoro presso un ente o un'azienda convenzionati con il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture moderne. Gli studenti possono anche individuare imprese o altre organizzazioni di propria conoscenza o interesse disposte ad accoglierli, previa stipula di una convenzione con il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture moderne. La durata di uno stage è calcolata in base ai CFU da acquisire previsti dal proprio curriculum (1 CFU corrisponde a 25 ore lavorative). Lo stage può divenire spunto per la redazione della tesi, che deve essere previamente concordata con uno dei docenti del Corso di Studio. Le richieste di partecipazione agli stages vanno presentate, in qualunque periodo dell'anno, alla dott. Lorena Savini (tutorato.lingue@unich.it) almeno un mese prima della data di inizio concordata, per la compilazione del progetto formativo. Per gli stages di agosto e settembre prendere l’appuntamento entro l’inizio di luglio. La prenotazione allo stage comporta l’impegno da parte dello studente a rispettare la scelta della sede e del periodo fissati. La rinuncia ad una di queste condizioni comporta l’esclusione dalla graduatoria; l’interessato dovrà, quindi, conseguire i CFU necessari secondo le altre modalità previste.

Modalità di acquisizione dei CFU

 Gli stage sono previsti nel piano di studi del III anno  per i  corsi di studio triennali e nel II anno per le lauree magistrali. Alla fine dello stage lo studente dovrà riconsegnare il foglio presenze compilato e controfirmato dal tutor aziendale, corredato dalla propria relazione sullo stage e da una relazione redatta e firmata dal tutor aziendale.

Tutta la documentazione dovrà essere fornita in originale.

 I CFU verranno inseriti automaticamente nella carriera dello studente dopo l’approvazione del relativo consiglio di corso di studi di appartenenza.

Elenco convenzioni (aggiornato febbraio 2020)
CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE

Nell’ambito della certificazione della conoscenza delle lingue straniere  il MIUR ha firmato un protocollo di intesa con alcuni enti certificatori: https://www.miur.gov.it/enti-certificatori-lingue-straniere

Tali enti, accreditati a livello internazionale, possono rilasciare certificazioni riconosciute, che si riferiscano ai livelli di competenza indicati nel Quadro Comune Europeo di Riferimento (Framework), redatto dal Consiglio d’Europa. E’ possibile presentare richiesta di riconoscimento ai vari consigli di corso di studi di riferimento per la voce  AAF “Corsi, stages e tirocini” (le domande andranno depositate e/o inviate presso la Segreteria Studenti del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture moderne) delle certificazioni1 rilasciate da tali enti, limitatamente ai livelli di competenza B1, B2, C1, C2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento.

 

1I consigli di corso di studi L11-L12-LM37-LM38  hanno stabilito che le certificazioni linguistiche presentate ai fini del conseguimento dei CFU previsti per la voce AAF, stages e tirocini non dovranno essere posteriori al quinquennio precedente la data di presentazione della richiesta.

Altre modalità di acquisizione dei CFU per AAF stages e tirocini

CORSI

 Per corso si intende un corso seguito in Italia o all'estero durante il periodo universitario presso scuole o enti accreditati oppure università.

Modalità di acquisizione dei CFU

Sono ritenuti validi tutti i corsi seguiti a partire dalla data di iscrizione al Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture moderne. I CFU (si ricorda che 1 cfu corrisponde a 25 ore di lavoro), se non sufficienti a coprire il numero previsto dal proprio curriculum studiorum, potranno essere integrati da altri titoli in possesso dello studente (altri corsi, certificazioni linguistiche, ECDL, seminari professionalizzanti). Lo studente iscritto al III anno delle lauree triennali e al II anno delle lauree magistrali, potrà fare richiesta del riconoscimento dei CFU presso la Segreteria Studenti di Dipartimento. I CFU verranno inseriti nella carriera dello studente solo dopo approvazione del Consiglio di corso di studio di riferimento.